Close

Recensione Moto G 5G Plus: il 5G è più conveniente che mai

Il Moto G 5G Plus rende chiaro, se non era già chiaro, che il 5G è arrivato su telefoni che costano un po 'meno: non è più una funzionalità esclusivamente per ammiraglie costose, e qui è combinato con la consueta esperienza di Motorola a prezzi accessibili fine del mercato della telefonia.


È una miscela riuscita di connettività di fascia alta e componenti di fascia media? In questa recensione di Moto G 5G Plus ti guideremo attraverso tutte le categorie chiave che vorresti conoscere: la fotocamera del telefono, la durata della batteria, le prestazioni quotidiane, il design e la qualità costruttiva.

La strategia di denominazione di Motorola per i suoi telefoni può creare un po 'di confusione, ma tutto ciò che devi sapere è che questo è il primo telefono Moto G con 5G a bordo. È un ponte tra il Moto G8 e (supponiamo) il Moto G9, più o meno. Non esiste un Moto G 5G 'standard'.

Ci sono già un mucchio di telefoni molto convenienti e di buona qualità sul mercato - Motorola stessa produceun bel po 'di loro, ma se stai cercando il 5G e un grande schermo, oltre a un processore superiore alla media, allora vale la pena metterlo in cima alla tua lista.

Recensione Moto G 5G Plus: design e schermo

Immagine 1 di 2

Moto G 5G Plus


(Credito immagine: futuro)
Immagine 2 di 2

Moto G 5G Plus

(Credito immagine: futuro)

Motorola ha una comprovata esperienza nella realizzazione di telefoni grandi e belli, se non altrettanto lucidi e raffinati come i migliori telefoni Samsung e Apple, e il Moto G 5G Plus segue questa tradizione: ottieni un ampio 6,7 pollici, 1080 x 2520 pixel, proporzioni 21: 9, display LCD predisposto per HDR10, con una frequenza di aggiornamento di 90Hz - piacevole da vedere quando molti telefoni economici si attaccano a 60Hz.

Possiamo anche segnalare che anche lo schermo è un piacere da usare. Film, pagine web, foto e altro sono chiari, luminosi e piacevoli alla vista. Certo, è necessario aumentare la luminosità del display per ottenere il massimo da esso (specialmente all'aperto) e non si ottengono abbastanza il rapporto di contrasto e neri profondi come si farebbe su un display OLED, ma questo è comunque un schermo molto capace da cui siamo rimasti colpiti.


A parte lo schermo, Motorola ha svolto ancora una volta un lavoro competente, anche se non spettacolare, sul design del telefono, un approccio con cui avrai familiarità se hai usato altri telefoni Moto. Il telefono è un po 'grosso e spesso, ma non così tanto da rovinare l'esperienza di utilizzo del telefono e, a parte l'aspetto piuttosto bloccato della fotocamera posteriore a quattro obiettivi, siamo piuttosto soddisfatti del design del Moto G 5G Plus.

Il Moto G 5G Plus si muove con i tempi con una porta USB-C sulla base, insieme a un jack per cuffie che ci piace ancora vedere sui telefoni. C'è un singolo altoparlante e un sensore di impronte digitali montato sul lato del telefono nel pulsante di accensione, che in realtà preferiamo averne uno sul retro o sotto il display. Il blu è la tua unica opzione di colore.

Recensione Moto G 5G Plus: fotocamera e batteria

Moto G 5G Plus

(Credito immagine: futuro)

Il Moto G 5G Plus è dotato di un quadruplo obiettivo da 48MP di larghezza + 8MP ultrawide + 5MP macro + 2MP di profondità fotocamera posteriore, e ci sono anche due obiettivi sulla parte anteriore: la selfie cam da 16MP di larghezza + 8MP ultrawide dovrebbe aiutarti ad adattarsi molto di più nella cornice. Come con altre fotocamere Motorola in questa fascia di prezzo, i risultati sono buoni ma non spettacolari, il che è abbastanza giusto considerando quanto costa il telefono.


Nelle foto scattate con la fotocamera posteriore, il bilanciamento del colore e il dettaglio sono buoni, anche se c'è un po 'di sfocatura e sfocatura in alcuni punti quando la luce inizia a diminuire. I primi piani macro possono venire fuori molto bene, così come i ritratti grazie a quel sensore di profondità. A meno che tu non abbia intenzione di eliminare alcune stampe su tela, la qualità del Moto G 5G Plus non ti deluderà e l'obiettivo ultra grandangolare è molto utile, anche se il passaggio ad esso ha causato il crash del telefono un paio di volte, il che era un un po 'preoccupante.

Immagine 1 di 9

Campione di fotocamera Moto G 5G Plus

Il Moto G 5G Plus può scattare delle foto davvero buone e il bilanciamento HDR è buono.
(Credito immagine: futuro)
Immagine 2 di 9

Campione di fotocamera Moto G 5G Plus

Anche in una giornata grigia, le immagini sono dettagliate, anche nelle aree più scure e chiare.
(Credito immagine: futuro)
Immagine 3 di 9

Campione di fotocamera Moto G 5G Plus

Per la maggior parte degli usi, sarai soddisfatto delle foto che il Moto G 5G Plus può scattare.
(Credito immagine: futuro)
Immagine 4 di 9

Campione di fotocamera Moto G 5G Plus

La velocità dell'otturatore è rapida e l'autofocus funziona bene.
(Credito immagine: futuro)
Immagine 5 di 9

Campione di fotocamera Moto G 5G Plus

I primi piani sono nitidi e chiari, con il punto AF corretto selezionato automaticamente.
(Credito immagine: futuro)
Immagine 6 di 9

Campione di fotocamera Moto G 5G Plus

Per il prezzo, il Moto G 5G Plus produce foto di cui sarai soddisfatto.
(Credito immagine: futuro)
Immagine 7 di 9

Campione di fotocamera Moto G 5G Plus

Quando abbiamo ottenuto il funzionamento della modalità ultrawide, fa bene il suo lavoro.
(Credito immagine: futuro)
Immagine 8 di 9

Campione di fotocamera Moto G 5G Plus

La modalità notturna può produrre scatti ragionevolmente nitidi, se riesci a tenere ferma la fotocamera.
(Credito immagine: futuro)
Immagine 9 di 9

Campione di fotocamera Moto G 5G Plus

Il Moto G 5G Plus può ottenere foto decenti in condizioni di scarsa illuminazione, ma non è buono come i telefoni che costano un po 'di più.
(Credito immagine: futuro)

A questo prezzo conveniente non ti aspetteresti miracoli nella fotografia in condizioni di scarsa illuminazione, ma il Moto G 5G Plus va bene: puoi almeno vedere cosa sta succedendo nella maggior parte degli scatti notturni, anche se i colori sono confusi ei dettagli sono imprecisi. C'è una modalità notturna che in alcuni casi migliora gli scatti e in alcuni casi non fa molta differenza: vale la pena provare, ma è necessario tenere ferma la fotocamera per un secondo o due in più.

Sebbene non siamo stati in grado di sottoporre la batteria a un'enorme quantità di test, possiamo dirti che la batteria ad alta capacità da 5.000 mAh all'interno del Moto G 5G Plus non avrà alcun problema a superare un'intera giornata e poi alcuni , con un utilizzo normale. Nel nostro test di streaming video standard di un'ora, il livello della batteria è sceso solo del 10 percento rispetto al massimo, quindi dovresti essere in grado di contare su 10 ore di visione di film e spettacoli tra una ricarica e l'altra. È supportata anche la ricarica rapida da 20 W.

Recensione Moto G 5G Plus: altre specifiche e funzionalità

Moto G 5G Plus

(Credito immagine: Motorola)

La CPU Snapdragon 765 che Motorola ha incluso qui è un processore di fascia media di tutto rispetto, anche se non raggiunge le vette dello Snapdragon 865 o 865 Plus. Diversi telefoni a questo prezzo ora scelgono Snapdragon 765 o 765G (con una potenza grafica leggermente superiore) ed è una scelta sensata: accelererà quasi tutte le attività dello smartphone, come dimostra il Moto G 5G Plus.

Con quel processore Qualcomm puoi avere 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione (come il nostro modello di recensione), o 6 GB e 128 GB di spazio di archiviazione leggermente migliori: sono queste specifiche più della CPU che rivelano lo stato di budget del Moto G 5G Plus , ma non abbiamo notato alcun grave ritardo o lentezza nel tempo trascorso con il telefono. Se ti piace conservare molta musica, film e giochi salvati sul tuo telefono, probabilmente vorrai optare per l'edizione da 128 GB.

L'esecuzione degli ultimi test Geekbench sul Moto G 5G Plus ha ottenuto un punteggio single-core di 594, un punteggio multi-core di 1842 e un punteggio OpenCL di 1093: i benchmark non sono tutto, maquelli suggerisconoquesto è paragonabile a un telefono della serie Galaxy S di fascia alta del 2018, il che non è affatto male. In generale le prestazioni sembrano andare bene: durante un'esplosione di Asphalt 9, ad esempio, abbiamo sperimentato solo uno o due piccoli balbettii.

Il Moto G 5G Plus esegue una versione leggermente skin di Android 10 e, come al solito, Motorola è molto bravo a lasciare Android da solo: il bloatware e gli abbellimenti non necessari sono ridotti al minimo. Poiché Android è Android, puoi sempre personalizzare il sistema operativo in base ai tuoi gusti, rinnovandolo completamente pixel per pixel se ritieni che sia necessario.

Recensione Moto G 5G Plus: prezzo e verdetto

Moto G 5G Plus

(Credito immagine: Motorola)

In molti modi, sai già cosa aspettarti dal Moto G 5G Plus in anticipo: Motorola sta producendo telefoni economici di buona qualità da anni ormai e ha molta esperienza quando si tratta di trovare il giusto equilibrio tra potenza e prestazioni. È di nuovo in evidenza con questo telefono.

Ottieni un sacco di telefono per i tuoi £ 300 o giù di lì: ottieni 5G, ottieni un potente processore che può disturbare le ammiraglie del 2020 in termini di velocità e ottieni un grande schermo da cui siamo rimasti colpiti. La durata della batteria è significativamente migliore della media e quelle scatole sono quelle che vuoi ticchettare, quindi il Moto G 5G Plus merita sicuramente di essere preso in considerazione insieme a tutti gli altri telefoni intorno a questo prezzo.

Ovviamente ci sono anche dei compromessi lungo la strada. Non si ottiene alcuna impermeabilità o ricarica wireless, la fotocamera è abbastanza buona ma non più di così (ci piace molto l'opzione dello zoom ottico sulle fotocamere, ma costa di più), e lo schermo e la qualità costruttiva sono in qualche modo meno di quello che ti aspetteresti da un'ammiraglia di alto livello di Samsung o Apple ... che costa tre volte di più.

Nel complesso, siamo usciti dal nostro tempo con il Moto G 5G Plus colpiti da ciò che Motorola ha fatto con questo telefono, in particolare dalla qualità dello schermo e da quanto poco devi pagare per ottenerlo. Se ti piace il design del telefono e vuoi proteggerti dal futuro con il 5G nel modo più economico possibile, dai un'occhiata.