Close

Come si imballa un passeggino per i viaggi aerei?

Diciamo la verità. Viaggiare all'estero con neonati e bambini piccoli è raramente rilassante. Che si tratti della disponibilità di snack al duty free, dell'urgente necessità di andare in bagno in una coda alla dogana ridicolmente lunga o di un crollo sulla scala mobile o sull'atrio più affollato del mondo, è impossibile garantire che il tuo tempo in aeroporto vada bene. Ma c'è una cosa che puoi pianificare e controllare: come impacchettare il passeggino.


Non stiamo parlando di come legare un orsacchiotto o riempire la borsa per il cambio, ma come impacchettare questo kit per le vacanze più ingombrante ma fondamentale. Dopotutto, non vuoi scoprire che non puoi portare il tuo passeggino su un aereo all'ultimo minuto, o peggio ancora, individuare il relitto del tuo passeggino sul nastro trasportatore, lasciandoti a navigare sul treno/metropolitana/ autobus senza ruote in una città sconosciuta. Quell'incubo!

Come imballare un passeggino per i viaggi in aereo: considerazioni importanti

La prima cosa da fare è consultare la nostra guida ali migliori passeggini per viaggiare, e poi considera qualcosa che è più importante di quanti costumi da bagno mettere in valigia, o per quale gusto di gelato cicciottelle... se il tuo passeggino andrà in stiva o no.

Ci sono pro e contro per entrambe le opzioni. Certo, sarai in grado di tenere in braccio il tuo bambino e riporre le cose più facilmente se prendi il tuo passeggino al tuo posto, ma piegare un passeggino nel corridoio mentre concimi un bambino troppo eccitato o piagnucoloso in uno spazio ristretto non è un'impresa da poco .

Alcune compagnie aeree consentono solo un singolo bagaglio a mano, quindi dovrai conservare il passaporto ecc. da qualche altra parte (il che può essere una seccatura) e se il tuo passeggino è pesante, potresti voler evitare di infilarlo in un armadietto sopraelevato. .


Tuttavia, se hai un passeggino dinky e ti senti sicuro di viaggiare leggero e di negoziare facilmente il vano sopra la testa, porterai tuo figlio davanti a tutti quelli che aspettano alla porta dell'aereo o per il ritiro dei bagagli.

La prima cosa da fare quando si considera se tenere o meno il passeggino in cabina è se il passeggino si adatta allo spazio limitato e l'unico modo per saperlo è verificare con la compagnia aerea. Molti passeggini sono progettati per infilarsi negli armadietti sopraelevati, ma le compagnie aeree possono avere requisiti insoliti e limiti di peso molto rigidi, quindi vale la pena controllare per evitare il panico ai cancelli.


Si spera che questa sia una decisione che puoi prendere a casa, quindi puoi prepararti, ma c'è sempre la possibilità che non ci sia spazio per riporre il tuo passeggino nelle cappelliere, quindi se hai una custodia protettiva, potrebbe valere la pena imballaggio, nel caso in cui il tuo passeggino debba essere messo in stiva.

Come imballare un passeggino per i viaggi in aereo: Imballaggio per la stiva

Se pensi che il tuo passeggino sia troppo grande, o semplicemente scegli di metterlo in stiva, dovrai registrarlo o consegnarlo quando sali a bordo dell'aereo. Ad esempio, British Airways ti consente di lasciare e ritirare il tuo passeggino alla porta dell'aereo, il che significa meno tempo senza il fidato destriero di tuo figlio in aeroporto.


Ciò significa che vale la pena essere super organizzato con ciò che si mette in valigia (e il necessario per la cabina) in anticipo. Ad esempio, molte compagnie aeree consentono un solo bagaglio a mano, quindi non è molto utile avere gli elementi essenziali sparsi per il passeggino, con solo una borsetta per metterli all'ultimo minuto. Vale la pena pianificare in anticipo e avere una borsa 'intrattenimento' per i bambini per tenerli occupati durante il volo (e in caso di temuti ritardi) così come tutti i tuoi elementi essenziali come passaporti e denaro.

Una volta che ti sei organizzato, potresti voler risparmiare pensieri per il tuo passeggino. Non tutti i bagagli vengono maneggiati con cura e se hai investito in un passeggino elegante che speri di tenere per un po', o di usarlo per più bambini, vale la pena proteggerlo. Alcuni passeggini sono dotati di borse protettive per i viaggi aerei ed è anche possibile acquistarli separatamente.

Un'altra grande considerazione è etichettare il tuo passeggino. Se hai un modello popolare che potrebbe finire con altri su un carosello bagagli o un punto di raccolta, vorrai un'etichetta distintiva. Ti suggeriamo di averne alcuni nel caso in cui uno venga strappato e i colori vivaci ti aiuteranno a individuare facilmente i tuoi.

Mentre le persone che portano i loro passeggini a bordo potrebbero essere in grado di saltare il ritiro bagagli o aspettare che il personale porti loro il passeggino quando scendono dall'aereo (gli approcci degli aeroporti e delle compagnie aeree differiscono!), la maggior parte delle compagnie aeree offre l'imbarco anticipato alle famiglie con piccoli i bambini salgono prima. Ciò significa che dovrai ottenere il cancello prima di quanto potresti altrimenti, ma ti consente di saltare la peggiore delle folle, sistemarti prima che le cose diventino frenetiche e portare le cose dentro e fuori dagli armadietti sopraelevati cinque volte prima del decollo e scambiare i posti per risolvere le discussioni su chi ottiene la finestra. Nessuna pianificazione può evitarlo (probabilmente).


Come imballare un passeggino per i viaggi aerei: imballaggio per il bagaglio a mano

Lo abbiamo già detto, ma vale la pena ripeterlo: misura e pesa il tuo passeggino prima di arrivare in aeroporto! Non vuoi il panico di dover cambiare i tuoi piani all'ultimo minuto (possibilmente con un bambino arrabbiato al seguito) se il tuo passeggino è 10 cm troppo grande.

Se il tuo passeggino è arrivato con una tracolla o una borsa protettiva, vale la pena scavarli in modo da poterlo trasportare facilmente a bordo e proteggerlo se non c'è spazio in cabina e il tuo passeggino deve essere riposto improvvisamente nella stiva.

I passeggini di solito devono passare attraverso i controlli di sicurezza e potresti dover essere piegati. Avrai sicuramente bisogno di sollevarli in un armadietto sopra la testa o piegarli in un piccolo spazio sull'aereo, quindi ti consigliamo di dare una buona pulizia prima di andare e liberarti di eventuali detriti, che potrebbero rallentare te e gli altri passeggeri. Allo stesso modo, è meglio fare le valigie con molta attenzione in modo che sia facile accedere al passaporto, ai biglietti, alla borsa da toilette, agli oggetti per il cambio dei bambini o alla borsa per l'intrattenimento. Non devi dirci quante cose devi portare come genitore!

Come imballare un passeggino per i viaggi in aereo: Bon voyage

Una volta che sei pronto per partire, devi solo cercare di evitare brutte sorprese. Pianificare in anticipo quando si tratta di imballare il passeggino e le borse sarà davvero di aiuto. Vale la pena ricordare che se è la prima volta che viaggi con un passeggino e un bambino potrebbe sembrare un po' scoraggiante, ma è un rito di passaggio che molti genitori attraversano e farlo diventa più facile.

Quindi, fai un respiro profondo, allacciati per una corsa (possibilmente) selvaggia se c'è un ritardo e prova a goderti l'esperienza. Buon viaggio!

Questo mi piaceva?

  • Ora dai un'occhiata ai migliori passeggini da viaggioper i consigli sui prodotti sono più informazioni