Close

Recensione Blueair Classic 480i: la grande bestia del mondo dei purificatori d'aria

Ecco la nostra recensione di Blueair Classic 480i in una frase: il grande papà dei purificatori d'aria è un vero e proprio kit per la pulizia dell'aria.

Probabilmente ilmiglior purificatore d'ariapuoi acquistare per una stanza grande, il Blueair Classic 480i non è quello che chiameresti una bella macchina, ma è efficace. Se soffri di allergie o desideri semplicemente aria più pulita in casa, questa potrebbe essere la macchina giusta per te.

Come puoi vedere, questo non è un purificatore d'aria compatto, né particolarmente elegante, nonostante le sue origini scandinave. No, Blueair Classic 480i è più simile a un dispositivo industriale che è stato realizzatoappenaabbastanza attraente da mettere in casa, soprattutto se la tua casa ha grandi stanze, dove svanisce sullo sfondo o può essere nascosta dietro i mobili.

Personalmente ho messo il mio dietro il tavolo della cucina, contro il muro, dove vive molto felicemente da più di un anno. Non c'è molto da sapere su questo dispositivo, dal momento che una volta installato non hai quasi bisogno di pensarci di nuovo - e non gli lancerai davvero sguardi ammirati. Ma lascia che ti parli di quello che ho imparato.


Recensione Blueair Classic 480i: prezzo e disponibilità

Essendo grande, serio e scandinavo, questo purificatore Blueair non sarebbe mai stato economico. E non lo è. È £ 629 nel Regno Unito con un filtro HEPA/particellare standard e £ 679 con un filtro SmokeStop (per fumo, obvs). Negli Stati Uniti è di $ 699 e in Australia è di AUS £ 1.299. Fai attenzione agli sconti e alle offerte, però: il nostro widget dei prezzi ti mostrerà i migliori prezzi in offerta.

Recensione del purificatore d


(Credito immagine: Blueair)

Blueair Classic 480i: design

Beh, è ​​una grande scatola, che misura 40x63x72 cm. Con una curva a vista sul rivestimento esterno, non direi che il 480i era completamente privo di stile, ma è essenzialmente una grande scatola di metallo.

Un lembo in alto copre i pochi pulsanti e le luci che Blueair Classic 480i ha da offrire. Un pulsante scorre le sue tre impostazioni di alimentazione (e si spegne) e l'altro attiva la modalità automatica. E una volta attivata la modalità automatica, questa potrebbe essere tutta l'interazione di cui hai bisogno fino al momento di cambiare il filtro.


Ci sono anche alcune rudimentali icone retroilluminate per dirti quali inquinanti ha rilevato, se il Wi-Fi è connesso e, sì, quando è il momento di cambiare il filtro.

In grado di pulire l'aria in una stanza di 40 metri quadrati in 12 minuti, questo è un grande purificatore per grandi spazi interni. Se lo metti in una stanza piccola, potrebbe essere un po' troppo dominante, ma è molto silenzioso per la maggior parte del tempo, quindi se non ti dispiace per le dimensioni e l'aspetto, potrebbe teoricamente andare ovunque.

Chiaramente una grande stanza è la sua casa naturale, però. Lo uso in un doppio spazio cucina/soggiorno.

Recensione del purificatore d


(Credito immagine: Blueair)

Recensione Blueair Classic 480i: configurazione

L'installazione è quanto di più semplice si possa desiderare. Basta togliere la pellicola termoretraibile dal filtro in dotazione e colpirla nella grande cavità all'interno della bestia. Puoi scegliere tra un filtro a carbone che può trattare il fumo o un filtro antiparticolato che tratti solo polvere, allergeni e altre particelle. Se lo stai usando in cucina, hai bisogno della varietà 'SmokeStop' che è il doppio del prezzo del filtro antiparticolato standard.

C'è la possibilità di controllo tramite app o anche il controllo vocale di Alexa e la connessione al Wi-Fi è semplice. Una volta configurata, l'app Blueair ti offre anche una panoramica della qualità dell'aria in questo momento e nel corso dei giorni e delle settimane.

Mostra anche l'attuale impostazione di potenza, o modalità automatica, e il tempo fino alla prossima sostituzione del filtro. Questo sembra sempre un po' pessimista dato che viene misurato in giorni, ma generalmente non utilizzerai Blueair Classic 480i 24 ore al giorno, quindi la durata del filtro è più lunga di quanto sembri.

Per me, la cosa migliore è che puoi configurare questa macchina, metterla in modalità automatica con un semplice programma – così va a dormire la notte – e poi dimenticartene. In modalità automatica, il sensore della qualità dell'aria indica alla macchina quando ea quale velocità la macchina deve lavorare per purificare l'aria. Se lo desideri, puoi sovrascriverlo manualmente, anche se in seguito dovrai riattivare la modalità automatica.

Puoi anche usarlo come un aspiratore a livello del pavimento e accenderlo solo quando stai cucinando o si è verificato qualche altro evento di contaminazione dell'aria.

Recensione del purificatore d

(Credito immagine: Blueair)

Recensione Blueair Classic 480i: prestazioni

Si dice che la tecnologia HEPASILENT di Blueair catturi 'il 99,97% degli inquinanti presenti nell'aria tra cui polvere, muffa, peli di animali domestici e polline per alleviare allergie e asma', mentre il filtro SmokeStop in carbonio rimuove anche i fumi di cottura, fumo, stufe a legna e simili . È ufficialmente classificato per l'uso in stanze di '434 piedi quadrati', che è molto preciso ma equivale a 40 metri quadrati. Non è in realtà un'area enorme, ma è più della maggior parte dei purificatori d'aria.

Con le sue due impostazioni di potenza inferiori, il Classic 480i è molto silenzioso. Puoi facilmente guardare la TV e continuare la tua vita normale senza esserne disturbato. L'impostazione di potenza massima è notevolmente più alta ma comunque non assordante in alcun modo.

Nell'uso normale, questo gigante silenzioso si limita a mantenere l'aria pulita con il minimo sforzo. Quando mi metto a cucinare fa un ottimo lavoro rimuovendo fumo e fumi. L'affermazione di Blueair secondo cui pulisce l'aria in una stanza fino a 40 mq in 12 minuti sembra abbastanza accurata, in effetti.

L'unico elemento poco brillante dell'esperienza è l'app. Questo ha un notevole ritardo di tempo, quindi se modifichi l'impostazione di alimentazione, sebbene tale modifica avvenga più o meno istantaneamente, l'app continua a visualizzare l'impostazione precedente per un periodo prolungato. Non è la fine del mondo, chiaramente, ma riduce la sensazione 'premium' di quello che, dopo tutto, è un dispositivo piuttosto costoso.

Il filtro fornito con la macchina mi è durato 9 mesi. Suppongo che durerebbe circa 9-12 mesi per la maggior parte delle persone, a seconda della quantità di utilizzo che gli dai. I filtri di ricambio non sono particolarmente economici: quelli SmokeStop costano circa £ 100 / $ 100, in effetti, anche se i filtri antiparticolato più semplici costano solo £ 60 / $ 60.

Recensione del purificatore d

(Credito immagine: Blueair)

Recensione Blueair Classic 480i: verdetto

Ci sono sicuramente purificatori d'aria più sexy del Blueair Classic 480i, ma d'altra parte, è all'altezza del suo aspetto senza fronzoli quando si tratta di purificare l'aria. Mentre i purificatori di Dyson sono più appariscenti – sia tecnologicamente più avanzati che più attraenti – la macchina di Blueair ha un'aria più stoica ed efficiente. Fa il suo lavoro in modo estremamente efficace e non deluderà nessuno.