Close

Miglior coltello da chef 2020: cosa devi sapere e qual è il miglior coltello da cuoco

Un coltello da chef è un tuttofare e padrone di molti. È come l'AK47 della cucina, lì quando devi assolutamente, positivamente tagliare tutto ciò che è commestibile nella stanza, come disse più o meno una volta Samuel L. Jackson.


• Acquista ilmigliori offerte del Cyber ​​Monday

A causa della feticizzazione delle attività in cucina, potresti avere l'impressione che l'acquisto di un coltello sia leggermente più complesso rispetto alla selezione di un nuovo organo interno e che richieda probabilmente più manutenzione in seguito. Tuttavia, scegliendo il miglior coltello da chef puoi eliminare la necessità di un gran numero di coltelli specializzati e avere qualcosa che, con una manutenzione minima, rimane abbastanza affilato da essere utile, per sempre.

Buster di base del gergo del coltello

Coltello da chefColtello multiuso, di solito da 16 cm a 24 cm di lunghezza, anche se puoi ottenere coltelli molto più grandi che sono ancora descritti come coltelli da chef. 20 cm è la lunghezza predefinita per la maggior parte dei cuochi, ma Pingtwitter tende a favorire lame più corte e agili, da 16-18 cm.

Coltello da cuocoLa stessa identica cosa di un coltello da chef.


GyotuColtello da chef giapponese. A causa dei requisiti di manutenzione più complicati e delle tecniche di taglio coinvolte, in realtà non ho incluso nessuno di questi coltelli a taglio singolo da 20 cm-30 cm in questo elenco, ma vale la pena ricordare che il nome è giapponese per 'spada di manzo', che suona vagamente maleducato.

SantokuUn coltello da chef giapponese accorciato, circa 16-18 cm. Il nome deriva dal giapponese per 'tre virtù', perché è bravo in tre cose: affettare, sminuzzare e tritare. Quindi, in altre parole, è un coltello da chef. Questi sono ottimi strumenti e un'ottima alternativa o aggiunta al coltello da chef occidentale.

CodoloLa punta di metallo che va dall'inizio della lama, lungo la lunghezza del manico. I coltelli migliori di solito hanno un codolo che corre per tutta la lunghezza del manico, rivettato in posizione. Ciò rende la prospettiva che la lama si spezzi dal manico molto più remota.


Acquistare e mantenere il miglior coltello da chef

La prima cosa da cercare è il peso. Se la tua cucina tende a comportare molte complicate operazioni di affettatura e cubetti e non hai avambracci come Popeye, potresti volere qualcosa all'estremità più leggera della scala dello stinco. Se la tua dieta consiste in gran parte di ortaggi a radice densa, vuoi qualcosa di più pesante, o magari prendi una mannaia o un tritatutto.

In realtà conoscere il peso in grammi del coltello non è molto significativo, poiché i coltelli si bilanciano in modi diversi e gli chef li usano in modi diversi. Quindi, prova prima di acquistare. Non limitarti a prendere un coltello a John Lewis e agitarlo - questo sconvolgerà le persone. Tienilo come faresti quando lo usi e fai un po 'di 'taglio all'aria'.

Sembra che lo diciamo in molte delle nostre guide all'acquisto, ma per i coltelli da chef lo direi davveroveramenteconsiglia di acquistare quello più costoso che ti puoi permettere, da uno dei marchi altamente affidabili di seguito. Il mio preferito è Wüsthof, che si riduce ai capricci del peso e della sensazione, ma nessuno di questi coltelli deluderà nessuno. Sono tutti ragionevolmente costosi a parte il mega affare Kuhn Rikon al numero 5.

Esiste, infatti, un approccio diverso all'acquisto di coltelli ed è questo: comprarne uno buono, economico e aspettarsi di buttarlo via - o almeno relegarlo allo status di 'ricambio' - entro un anno circa. Non è un punto di vista molto purista, ma è un modo perfetto per avvicinarsi all'acquisto di coltelli.


La maggior parte dei marchi di coltelli ha più di una gamma, dal livello base a 'oh mio Dio'. Di solito consiglierei di attenersi alle gamme più economiche dei marchi più costosi, ma l'aggiornamento è sempre molto allettante.

Prendendo ad esempio Wüsthof, la sua gamma Classic fa tutto ciò di cui la maggior parte dei cuochi avrà bisogno. Tuttavia, essoèvale la pena passare alla sua più costosa gamma Classic Ikon se hai i soldi. Vale quindi la pena salire alla sua gamma Ikon o Epicure? Direi per la maggior parte delle persone, probabilmente no. Tuttavia è allettante, non è vero?

La manutenzione dovrebbe essere semplice. Affila brevemente di tanto in tanto, usando un buon affilacoltelli estraibile, e raramente dovresti avere problemi. Ciò è particolarmente vero se usi un temperino della stessa marca del coltello. Basta non tirare una lama giapponese attraverso un temperino economico progettato per quelli occidentali, poiché potresti finire per piangere lacrime amare, come l'acqua di mare. Puoi anche usare un acciaio per affilare per affinare la lama.

Questo se sei una persona ragionevolmente normale. Se hai sempre bisogno di un'affilatura assoluta, meticolosa e affilata, potresti stare meglio con un affilatore in acciaio, pietra per affilare o elettrico. Tuttavia, di recente ho letto un consiglio da uno chef che mi è rimasto fedele: chiedi a un professionista di affilare il tuo coltello da chef principale (o tutti i tuoi coltelli) una volta all'anno, e oltre a questo, cerca di non preoccuparti.

Allo stesso modo, se la tua lama inizia a sembrare deformata o deformata, hai due scelte: consultare un affilatore professionale se è un coltello costoso, o buttarlo fuori e acquistarne uno nuovo, se fosse più economico. Ok, ci sono modi in cui puoi risolvere questo problema da solo, ma per la maggior parte di noi, la vita è troppo breve per tentare di riparare nodi, graffi e curve in acciaio inossidabile. Prenditene cura in primo luogo e non usare niente di più leggero di una mannaia cinese per tagliare o rimuovere le ossa.

Se desideri una guida più approfondita alla manutenzione dei coltelli,Tog ne ha uno eccellente. Penso davvero che la maggior parte delle persone lo guarderà - tutte e 18 le pagine - e penserà: 'Farò meglio ad affilare leggermente i miei coltelli regolarmente, allora'. Poco e spesso.

Se il tuo coltello dice che è lavabile in lavastoviglie, puoi anche pulirlo inlavastoviglie, nonostante quello che ti dirà tua madre. Tuttavia, non è davvero difficile pulire un coltello a mano, purché ti ricordi di non staccare le dita. Fallo il prima possibile dopo l'uso e forse anche asciugalo piuttosto che lasciarlo sullo scolapiatti.

La conservazione deve essere su una striscia magnetica o collocata con cura in un cassetto rivestito con uno strofinaccio. I blocchi per coltelli non sono il modo più igienico o poco ingombrante per riporre i coltelli, ma se è quello che preferisci, dipende da te.

Personalmente, ho maltrattato totalmente tutti questi coltelli, ho disobbedito a tutte le mie linee guida, non sono riuscito ad affilarli o pulirli prontamente e regolarmente, e tutti continuano a tagliare magnificamente. Non usarli, sai, per potare le siepi o infilarle nel tuo piano di lavoro in granito.

A proposito, i taglieri di legno sono i migliori, ma di solito non c'è niente di sbagliato in quelli decenti in fibra di plastica. Per favore, non usare lavagne di vetro, però.

  • Ora avrai bisogno di qualcosa da tagliare.Leggi la nostra recensione di Hello Fresh ...

I migliori coltelli da chef, coltelli da cuoco e coltelli santoku, in ordine

Wüsthof Ikon

1. Coltello da chef Wusthof Classik Ikon 20 cm

Il miglior coltello da chef libbra per libbra

Specifiche
Lunghezza lama: 20 cm Altre lunghezze disponibili: 23 cm, 16 cm Lavabile in lavastoviglie: No
Motivi per acquistare
+ Affilato come preferisci + Facile da usare e da mantenere + Abbastanza pesante per gli spud, abbastanza leggero per un uso a lungo termine

• Questo è esaurito su Amazon ... ma puoi ancora averlo per lo stesso prezzo con un coltello da cucina gettato dentro

• Potresti anche considerare di passare alla gamma Wusthof Classic e di acquistare questo coltello da chef da 20 cm - Uso sempre questo tipo perché è meno intimidatorio

Wüsthof è l'unico marchio tedesco di coltelli che effettivamente forgia e producetuttii suoi coltelli in Germania. Questo non vuol dire che un costoso coltello di fabbricazione cinese sarà peggio, ma c'è qualcosa di rassicurante nello storico e provinciale, vorsprung durch technik dei coltelli di Wüsthof.

Questo proviene da una delle sue gamme più costose ed è perfetto per qualsiasi chef che preferisce fare quasi tutto con un coltello, piuttosto che avere un blocco enorme o un cassetto pieno di lame speciali.

È realizzato da un unico pezzo di lama in acciaio al cromo-molibdeno-vanadio (che è 'X50 Cr MoV 15' per i metallurgisti tra di voi) con il codolo che corre per tutta la lunghezza dell'impugnatura splendidamente ergonomica. Avendo bisogno solo di un po 'di affilatura di tanto in tanto, il suo equilibrio, nitidezza e un pizzico di pesantezza significano che rende breve il lavoro di qualsiasi cosa tu metta sotto. Anche il manico sottilmente sagomato - per un occhio inesperto, l'unica differenza evidente tra questa e le altre gamme Wusthof - è molto piacevole. Gli chef più piccoli potrebbero preferire il coltello da chef Wusthof Ikon da 16 cm ... Oppure puoi sempre ottenere entrambi.

Tog Santoku

2. TOG Santoku

Il miglior coltello da chef più corto

Specifiche
Lunghezza lama: 17 cm Altre lunghezze disponibili: No, anche se Tog fa anche un gyotu ​​da 21 cm Lavabile in lavastoviglie: Non indicato ma consigliamo vivamente di non farlo
Motivi per acquistare
+ Arriva affilato e rimane così + Peso e dimensioni eccezionali + Stile molto attraente
Motivi per evitare
- Affermazioni leggermente dubbie sul contenuto di rame della lama

• Acquista TOG Santoku direttamente da TOG

Forgiato da 21 strati di acciaio ad alto tenore di carbonio, questo è un classico esempio di coltello in stile giapponese, adattato per il mercato occidentale. La leggerezza, l'eccellente bilanciamento e il manico a codolo completo, realizzato in legno di acero Kebony rifinito in modo accattivante, ne fanno una vera gioia da usare.

Non è molto rilevabile nell'immagine sopra, ma le lame incise al laser hanno anche evidenti strisce di rame che le attraversano. Questo sembra davvero molto bello, anche se sono abbastanza sicuro che le sue qualità 'antimicrobiche' dichiarate non sono qualcosa su cui farei affidamento per garantire l'igiene alimentare.

Ne uso uno da anni e, ad essere onesto, ne ho preso una cura minima. Affetta ancora come un sogno. TOG fa anche il miglior coltello più piccolo che abbia mai provato, ilColtello TOG Petty.

Miglior chef

(Credito immagine: Japana)

2. Japana Sakai Kyuba Gyuto

Il miglior coltello da chef del Regno Unito in stile giapponese ... ma il nakiri è anche meglio

Specifiche
Lunghezza lama: 21 cm Altre lunghezze disponibili: È un set Lavabile in lavastoviglie: Noooooo
Motivi per acquistare
+ Sembra fantastico + Taglia senza sforzo
Motivi per evitare
-Alcuni potrebbero trovarlo un po 'lungo

• Acquista il Gyuto direttamente da Japana per £ 280- usa il codice Pingtwitter20 al momento del pagamento per ottenere uno sconto di £ 20

• Oppure acquista il set completo di coltelli Japana Sakai Kyuba- ancora una volta, usa il codice Pingtwitter20 al momento del pagamento per ottenere uno sconto di £ 20

Continuando il tema giapponese, questo marchio ha una storia molto interessante alle spalle. Apparentemente, questo gyuto - giapponese per coltello da chef, in pratica - è realizzato da un leggendario maestro coltellinaio con uno pseudonimo. Per ragioni culturali che non pretendo di capire, i fabbri lì sono pronti a fare un coltello per un marchio occidentale, purché non porti il ​​loro nome. Questo è anche il motivo per cui questo coltello è semplicemente costoso, piuttosto che oltraggiosamente costoso.

Niente di tutto ciò sarebbe terribilmente importante se il coltello non fosse buono, ma questo ei suoi fratelli - puoi anche acquistare il gyuto come parte di un set con un coltello per verdure nakiri e un coltello piccolo - sono eccezionali. Realizzato a mano in acciaio inossidabile giapponese Damasco a 46 strati, con un manico in legno d'acero ottagonale, il coltello è perfettamente bilanciato e molto leggero - in parte samurai, in parte ninja se vogliamo diventare stereotipati, qui.

Di conseguenza, è una gioia da usare, anche se come i coltelli da chef è decisamente più grande. In effetti - e ammetto che questa non è un'opinione suscettibile di ingraziarsi i puristi del coltello - in realtà mi sono trovato più spesso a usare il nakiri di questo set come un 'coltello da chef', anche se non lo è, a rigor di termini. Le dimensioni e la forma del nakiri, così come la nitidezza del rasoio, lo rendono una scelta eccellente per tagliare qualsiasi cosa.

3. IO Shen Oriental Slicer

Fantastico coltello 'Jack of all trades'

Specifiche
Lunghezza lama: 17 cm Altre lunghezze disponibili: No Lavabile in lavastoviglie: No
Motivi per acquistare
+ Un ottimo tuttofare per attività sia difficili che delicate + Azione di taglio facile e 'oscillante'
Motivi per evitare
-Probabilmente non si adatta al tuo ceppo di coltelli (ma davvero - smetti di usare i ceppi di coltelli) LE MIGLIORI OFFERTE DI OGGI Controlla Amazon

L'IO Shen Oriental Slicer non assomiglia al normale coltello da chef, ma è perché non lo è. Questa lama in stile mannaia con il suo tagliente ricurvo è ideale per superare ortaggi a radice dure e lavori più delicati come tagliare le erbe. La larghezza della lama lo rende ideale anche per raccogliere erbe tritate o aglio schiacciato da aggiungere a una padella.

Il coltello ha il peso della lama europea con l'angolo di taglio più nitido di un coltello giapponese, mentre il produttore afferma che la lama manterrà il suo filo più a lungo grazie alla sua costruzione, che presenta uno strato di acciaio giapponese estremamente duro, inserito tra due strati di acciaio inossidabile più morbido. Apparentemente, gli strati più morbidi aggiungono un elemento protettivo antiurto alla lama.

È stata certamente la nostra esperienza che l'IO Shen richiede l'affilatura molto meno frequentemente di un Global. Il coltello ha anche una garanzia del produttore a vita.

Se hai il lusso di scegliere due coltelli da chef, una lama pesante in stile tedesco come il Wüsthof o lo Zwilling abbinata a una più leggera come il Global ti darà un abbinamento che ti vedrà bene per anni. Ma se vuoi un solo coltello tuttofare, allora l'IO Shen Oriental Slicer è un'opzione davvero buona.

Zwilling Chef a quattro stelle

3. Coltello Zwilling da chef a quattro stelle

Il miglior coltello da chef più pesante

Specifiche
Lunghezza lama: 20 cm Altre lunghezze disponibili: 16 cm, 23 cm Lavabile in lavastoviglie: Sì, ma si consiglia il lavaggio a mano
Motivi per acquistare
+ Costruzione classica tedesca del coltello + Peso extra per conquistare verdure più resistenti LE MIGLIORI OFFERTE DI OGGI £ 54,95 Visualizza su Amazon £ 55,58 Visualizza su Amazon £ 94,78 Visualizza su Nisbets plc UK