Close

Recensione Astro Gaming A50 Wireless + Base Station

Quelli qui per un rapido asporto, allora è questo. Se puoi permetterti la stazione base Astro A50 Wireless + e stai cercando una cuffia da gioco wireless, allora queste sono una scelta eccellente e di alta gamma. Puoi tranquillamente smettere di leggere questo ora, andare dal tuo rivenditore preferito e ritirare la stazione base Astro A50 Wireless + e non rimarrai deluso.


Le migliori offerte di astro gaming a50 di oggi Amazon Visualizza Amazon simile Nessuna informazione sui prezzi Controlla Amazon Controlliamo oltre 130 milioni di prodotti ogni giorno per i prezzi migliori

Per coloro che vogliono più sfumature e dettagli, continua a leggere. Bene, o quello o vai al super Pingtwitter best-gaming-headsets-2020-for-pc-ps4-and-xbox-oneper esaminare le migliori cuffie da gioco wireless oggi disponibili sul mercato.

Bene, prima di passare alla recensione vera e propria, perché non guardare il trailer di lancio dell'A50 pieno di dubstep di Astro?

Loro cadono a destra!

Seriamente, però, il video è una buona introduzione a ciò che otterrai se ti piacciono le Astro A50 Wireless + Base Station, con le sue caratteristiche banner ben ottimizzate.


Audio surround Dolby Headphone 7.1 con tecnologia MixAmp incorporata, una connessione wireless a bassa latenza da 5 GHz di oltre 9 metri, 15 ore di durata della batteria agli ioni di litio con una singola carica, un microfono di livello professionale con silenziamento ribaltabile e auricolare con tre distinti profili EQ che possono essere aggiunti o modificati con il software in bundle di Astro.

  • best-gaming-headsets-2020-for-pc-ps4-and-xbox-one


Sì, nella confezione dell'Astro A50 Wireless + Base Station ricevi un sacco di campanelli e fischietti, che per i soldi richiesti (RRP £ 250) dovresti sicuramente fare.

Gli A50, disponibili in questa combinazione di colori nero e blu per la compatibilità con PS4 o grigio e verde per la compatibilità con Xbox One (entrambi i set funzionano anche con PC e Mac), sono forniti in una grande scatola nera rettangolare.


Togli la custodia esterna della scatola, che scivola di lato, e ti viene presentata (sì, hai indovinato) un'altra scatola nera, tuttavia questa si apre al centro ed è decorata con un robot dall'aspetto interessante.

Con la scatola interna aperta ti vengono quindi presentate le cuffie A50 stesse, che sono saldamente incastonate in un interno in plastica stampata. All'interno sono incorporati anche audio digitale e cavi da USB a micro USB, necessari per trasferire dati audio e alimentazione dalla console o dal computer alla stazione base.


Sotto l'interno in plastica c'è la stazione base stessa, che è una bella lastra nera con rientranza nella parte superiore con una rientranza per depositare le cuffie quando non sono in uso.

All'interno di questa rientranza si trova una coppia di poli di alimentazione su piccola scala che, quando le cuffie sono inserite, entrano in contatto con piccole piastre di alimentazione ricettive sul fondo di uno dei padiglioni auricolari delle cuffie, caricandole in tal modo per il funzionamento wireless.

Attenendosi alla stazione base, sulla sua parte anteriore si trovano una serie di spie luminose, che evidenziano cose come potenza e livello di carica, mentre sul retro si trova una coppia di porte ottiche digitali (una per ingresso e una per uscita), una porta micro USB e un'uscita AUX.

In quanto tale, non solo puoi collegare l'Unità Base alla tua console o computer di tua scelta, ma puoi anche portare fonti da altrove, sovrapponendo la musica da un telefono, ad esempio durante il gioco. Puoi anche alimentare l'audio del gioco, voce inclusa, in un altro sistema per l'acquisizione.

  • Le migliori cuffie Bluetooth: 11 delle migliori cuffie Bluetooth over-ear, in-ear e on-ear

L'auricolare stesso è una cosa over-ear di bellezza industriale e futurista. I tubi cromati, perforati e cavi si estendono dai robusti padiglioni con finitura gommata fino a un robusto poggiatesta imbottito, unendoli insieme in un ampio profilo.

Sugli stessi padiglioni si trovano una piccola quantità di pulsanti, interruttori e ghiere, che gestiscono cose come alimentazione, profili e volume, nonché il microfono di attivazione / disattivazione dell'auricolare, che è posizionato all'esterno della coppa sinistra. Con un bel tocco, tutti gli interruttori sono posizionati nella parte posteriore della coppa destra, nascondendoli alla vista e rendendoli facilmente accessibili durante il gioco.

Una volta collegata la stazione base al sistema prescelto, il funzionamento è semplice come sollevare l'A50 dal dock, premere l'interruttore di alimentazione e posizionare le lattine sulle orecchie. Quindi, oltre a selezionare un profilo di equalizzazione facendo scorrere un interruttore su una delle tre diverse posizioni, sei a posto.

La qualità audio è, come ci si aspetterebbe da una cuffia da gioco, leggermente inclinata verso la fascia bassa, con bassi assolutamente privi di distorsioni, mentre il suono surround coinvolgente è assolutamente superbo, con le posizioni dei singoli nemici in Titanfall 2 o Dishonored 2, per esempio, distinguibile solo tramite il suono. Inoltre, l'auricolare si adatta perfettamente anche se utilizzi PlayStation VR.

Anche la gamma del volume è eccellente.

Anche la gamma di connettività, a condizione che non mettiate spessi muri di pietra tra voi e la stazione base, è piacevolmente ampia e sicura. Puoi camminare, sederti, appollaiarti, ciondolare, bilanciare, fare jogging o qualsiasi altra cosa ti piaccia intorno alla stazione base e, almeno dai nostri test, non sperimentare distorsioni o interruzioni. Avere gli Astro A50 che operano su una frequenza a nord di 5 GHz ha chiaramente i suoi vantaggi, dopotutto.

Anche la durata della batteria, nonostante non siamo seduti lì con un cronometro, sembra anche sui soldi intorno alle 15 ore. Carica gli A50 a piena potenza - indicata da 4 barre di alimentazione sulla parte anteriore della stazione base - e puoi davvero dimenticarti di doverli caricare per un bel po ', che nel nostro caso a volte è durato più di una settimana (beh, noi dobbiamo continuare a far ticchettare Pingtwitter.com, vero!).

Quella capacità di riprendere e suonare, senza ricevere spesso segnali acustici di batteria scarica, è stata molto apprezzata.

Verdetto

Nel complesso, quindi, abbiamo avuto un'ottima esperienza con la stazione base Astro A50 Wireless +. Tutto ciò che riguarda questo sistema audio di gioco è semplicemente premium - beh, tutto tranne i cuscinetti auricolari in tessuto e il cuscino dell'archetto (può essere aggiornato in pelle sintetica a un costo aggiuntivo) - e siamo rimasti davvero colpiti dal suo impegno a eliminare il compromesso su tutta la linea.

E, mentre piccole cose come i cuscinetti auricolari in tessuto e cose grandi come il prezzo, impediscono che raggiunga un punteggio perfetto 5, non abbiamo assolutamente alcun problema nel consigliare la stazione base Astro A50 Wireless + se sei sul mercato per una cuffia da gioco premium.

  • Recensione PS4 Pro: Pingtwitter affianca la potenza dei pixel di Sony con la migliore TV 4K HDR al mondo