Close
  • Principale
  • /
  • Gadget Per La Casa
  • /
  • Apple HomeKit vs Amazon Alexa vs Google Assistant: quale piattaforma dovrebbe governare la tua casa intelligente?

Apple HomeKit vs Amazon Alexa vs Google Assistant: quale piattaforma dovrebbe governare la tua casa intelligente?

Se stai costruendo un seriocasa intelligenteconfigurazione, probabilmente stai cercando un'app che possa darti un notevole controllo sui vari dispositivi che hai raccolto - ed è qui che Apple HomeKit, Amazon Alexa e Google Assistant possono tornare utili.


Tutte e tre queste piattaforme possono essere utilizzate per mantenere sincronizzati i dispositivi di diversi produttori di terze parti, ma quale merita il tuo investimento? Qui ti diremo le differenze tra questi componenti aggiuntivi per la casa intelligente in tutte le aree chiave.

Apple HomeKit vs Amazon Alexa vs Google Assistant: dispositivi

Apple HomePod Apple HomeKit vs Amazon Alexa vs Assistente Google

Apple HomePod

Se vuoi poter controllare i dispositivi HomeKit insieme, hai bisogno di qualcosa di Apple: un iPhone o un Mac lo farebbero. Tuttavia, se desideri controllare la tua attrezzatura mentre sei lontano da casa e accedere a tutte le funzionalità offerte da HomeKit, hai bisogno di un hub HomeKit. Puoi scegliere tra tre dispositivi che possono fungere da hub: l'iPad, l'HomePod e ilApple TV.


Amazon Alexa, al contrario, è disponibile in un numero enorme di dispositivi: non solo in tutti i dispositivi in ​​generaleGamma Amazon Echo(inclusi Dots, Spots e Shows), ma anche altoparlanti intelligenti realizzati da produttori di terze parti come ilSonos One. Alexa sta trovando la sua strada in tutto, anche se tieni presente che solo il fileAmazon Echo Pluse i modelli Amazon Echo Show agiscono come veri hub domestici: hub in grado di gestire più dispositivi domestici intelligenti contemporaneamente.

L'Assistente Google non può eguagliare Alexa per l'ubiquità, ma ci sta arrivando: puoi trovarlo in Google Home, Google Home Mini, Google Home Max e il nuovoGoogle Home Hub, per esempio. È disponibile anche come app su telefoni Android e iOS ed è disponibile anche su alcuni nuovi Chromebook.


Le migliori offerte Apple HomePod di oggi Apple Homepod - Grigio siderale very.co.uk £ 279 Visualizza APPLE HomePod - White, White Currys PC World £ 279 Visualizza Apple HomePod Smart Speaker -... Laptop Direct£ 279,97 VisualizzaSmart Speaker Apple HomePod -... Appliances Direct£ 279,97 VisualizzaMostra più offerte Controlliamo oltre 130 milioni di prodotti ogni giorno per i prezzi migliori

Apple HomeKit vs Amazon Alexa vs Google Assistant: compatibilità

Amazon Echo Apple HomeKit vs Amazon Alexa vs Assistente Google

Amazon Echo


Quindi quanti dispositivi possono controllare queste piattaforme? Controlla ilApple HomeKitelenco: che copre luci, interruttori, termostati, fotocamere, serrature, sensori e altro ancora, abbiamo marchi come Lifx, Philips Hue, Ecobee, Logitech, Honeywell, Netatmo e August. Come ci si potrebbe aspettare, i prodotti di Nest (di proprietà di Google) e Samsung SmartThings non si vedono da nessuna parte.

C'è anche un elenco di prodotti compatibili con Amazon Alexa: ancora una volta parliamo dell'intera gamma dagli altoparlanti alle lampadine, dalle telecamere ai termostati. Possiamo segnalare che produttori come Philips Hue, Lifx, Netatmo, Netgear, Hive, Ecobee e molti altri sono tutti coinvolti - anche i prodotti Nest di Google e gli apparecchi Samsung SmartThings possono essere controllati da Alexa. Sarebbe più semplice elencare il kit che non è compatibile (puoi persino controllare i robot aspirapolvere).

IlAssistente Googlel'elenco non è completo come quello di Alexa, ma ci sta arrivando. Abbiamo nomi di marchi come Philips Hue, TP-Link, Lifx, Nest, Netatmo, Honeywell, Netgear, LG e persino Samsung (con SmartThings) qui, che coprono quasi tutte le categorie di dispositivi domestici intelligenti a cui puoi pensare. L'Assistente Google funziona bene conChromecastanche i dispositivi, ovviamente, se hai bisogno di visualizzare i contenuti sul grande schermo.

Le migliori offerte Amazon Echo di oggi (2017) 183 Recensioni dei clienti Amazon Amazon UK Visualizza Amazon simile Nessuna informazione sui prezzi Controlla Amazon Controlliamo oltre 130 milioni di prodotti ogni giorno per i prezzi migliori

Apple HomeKit vs Amazon Alexa vs Google Assistant: caratteristiche

Google Home Apple HomeKit vs Amazon Alexa vs Assistente Google


Google Home

Se consideri Siri di Apple come un'estensione di HomeKit e puoi utilizzare Siri e HomeKit insieme, hai tre assistenti intelligenti in grado di fare molto di più che organizzare i tuoi dispositivi Internet of Things. Possono rispondere alle domande via web, dirti le previsioni del tempo, riprodurre musica e molto altro ancora.

Siri, Alexa e Google Assistant sono in realtà abbastanza ben abbinati quando si tratta di altre funzionalità. Possono tutti, ad esempio, eseguire più azioni contemporaneamente in risposta a un singolo comando vocale, quindi puoi spegnere tutto in casa annunciando che stai uscendo di casa, ad esempio o avviare tutto al mattino secondo un programma .

Ogni opzione ha però i suoi punti di forza. HomeKit ha la migliore interfaccia visiva se vuoi fare clic in giro per controllare la tua casa intelligente piuttosto che pronunciare comandi (anche se Google sta recuperando); Alexa vince in termini di plug-in e integrazioni di terze parti; e Google Assistant è il leader in termini di pura intelligenza: essere in grado di capire cosa stai dicendo e gestire una gamma più ampia di comandi.

Le migliori offerte Google Home di oggi Amazon UK Visualizza Amazon simile Nessuna informazione sui prezzi Controlla Amazon Controlliamo oltre 130 milioni di prodotti ogni giorno per i prezzi migliori

Apple HomeKit vs Amazon Alexa vs Google Assistant: verdetto

Apple HomePod vs Amazon Echo Plus vs Google Home

Apple HomePod vs Amazon Echo Plus vs Google Home

Come quasi tutte le altre scelte tecnologiche che devi fare in questi giorni, l'opzione migliore per la tua casa intelligente dipende davvero dall'attrezzatura che hai già installato (o che intendi acquistare). HomeKit è perfetto per i fedelissimi di Apple, l'Assistente Google è adatto a coloro che hanno già investito bene nel software e nell'hardware di Google e Alexa di Amazon è una buona scelta se desideri accedere al maggior numero di gadget possibile con la tua voce.

È chiaro che tutte queste piattaforme verranno migliorate nel tempo, con anche il nuovo hardware rilasciato regolarmente: sembra che Amazon stia guidando la carica qui, desiderosa di avere Alexa integrato in tutto, mentre Apple e Google prendono un po 'più di tempo al passo con i propri cicli di prodotto (stiamo ancora aspettando un seguito delHomePod).

In molti casi puoi anche combinare e abbinare: le lampadine intelligenti Philips Hue e Lifx, ad esempio, funzionano con HomeKit, Alexa e Google Assistant. Non devi necessariamente sceglierne uno e rispettarlo, anche se se vuoi seguire quella strada, la tua scelta dipende davvero da quanto sei già un fan di Apple, Amazon o Google.